• Fashion

Pantone, Rosa Quarzo e Azzurro Serenity: lo Yin e Yang delle nuance 2016

Pantone rivela due colori che porteranno nei vostri armadi ventate di serenità ed entusiasmo.

Pantone si fa portavoce di una società audace, che si sente a suo agio ad usare i colori come forma di espressione, annunciando così, per la prima volta, due nuance per il 2016: il Rosa Quarzo ed il Celeste Serenity. Pantone interpreta questo momento di incertezza culturale come un bisogno di ritornare ad un senso di pace globale, dando vita ad una miscela che infonde da subito un tripudio di tranquillità ed ottimismo.

Un rosa tenue, come quello di chi arrossisce per timidezza, ed un celestino leggero come il cielo sopra di noi; sono questi i colori della "Transgender Pride Flag", tonalità opposte ma che si incontrano in un mondo in cui il confine tra il genere maschile e quello femminile va sfumando. Anche la palette dei designer si fa unisex, in quanto non c'è più una distinzione percettibile nella scelta dei colori nelle collezioni uomo-donna, trascendendo così le norme culturali e di genere.

Vionnet, Armani e Tautz, tre stili diversi che convergono in una comune ricerca di quel senso di benessere e tranquillità che trova il suo equilibrio nell'accostamento della tonalità calda del rosa con quella fredda dal celeste. Colori pastello dalle sfumature romantiche, quasi fiabesche, impreziositi da un velo di chiffon; si presentano così le modelle della maison Vionnet e di Emporio Armani, principesse che sembrano essere sospese in aria.

Cappotto rosa come l'alba, il nascere di una nuova era dove l'uomo non deve sottostare a degli ideali basati sul genere ma che da libero sfogo al suo essere attraverso i colori.

Kendall Jenner è la modella del momento, la musa di Karl Lagerfeld ed Olivier Rousteing, nonché figlia di Caitlyn Jenner. Nel suo outfit Kendall gioca su textures e tonalità di rosa e celeste diverse, rendendo il look moderno e giovane; indossa i colori di una causa a lei vicina e racconta, attraverso l'abito, la storia di Caitlyn, sua madre (in realtà è suo padre, ndr)

Giulia Catena

SUGGESTED ARTICLES

Faith Connexion, quando i proverbi non sbagliano

Faith Connexion, quando i proverbi non sbagliano

Se bisognasse attribuire una parola a questo giovane brand francese LICHT sceglierebbe "mistero". Venite a scoprire di più sul marchio parigino che vi catturerà per il suo stile e la sua filosofia.

Read more

Oh my pop

Oh my pop

Unica, intramontabile, onnipresente, un po’ come Julia Roberts negli anni novanta. Ha fatto impazzire generazioni presenti e passate, placenta del mondo contemporaneo, che ci piaccia o no, circonda la nostra esistenza. Alcuni l’hanno chiamata Dio, altri Gaia, gli antichi Atena, gli stoici Scienza, i sociologi (uhm) Moda. Molto più banalmente indefinibile, cultura pop.

Read more

Made in Usa: oltre i jeans c'è (molto) di più

Made in Usa: oltre i jeans c'è (molto) di più

Tre cose riguardo la moda a stelle e strisce che ogni fashion-addict deve assolutamente conoscere.

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.