• Fashion

YDE

Il minimal scandinavo è ribaltato. Si fa strada l'opulenza, con YDE.

 

YDE è il luxury prêt-à-porter brand che prende il nome dal suo fondatore, Ole Yde. Danese lui, Copenhagen la sede dell'azienda. Il marchio nasce e cresce in queste terre, da cui trae lo stile di base tipicamente Nordic e prospera in una visione iperfemminile e poetica del design.

Già dagli albori della sua carriera, Ole crea abiti one-of-a-kind (alias unici e irripetibili) per le sue clienti, puntando da subito ad un concetto di esclusività e ricerca(tezza). Ispirato a personaggi ed epoche che "hanno fatto storia", il designer sceglie icone quali Maria Callas, Audrey Hepburn e Maria Antonietta per la loro unicità, decadenza e grandeur. I suoi meriti vengono ben presto confermati da giurie internazionali con riconoscimenti quali l'Illum design prize, il Silver Thread Award e il Ginen Award come designer dell'anno.

Il brand è ad oggi conosciuto non solo per i capi sofisticati da giorno, ma anche per quegli abiti super glamour, tanto cari a Ole e al suo percorso da designer. La donna YDE è moderna, con una forte inclinazione verso l'estetica e l'eleganza, intesa in senso assoluto. Una donna che nel suo guardaroba cerca silhouette sinuose, arricchite da dettagli opulenti. Se il minimal è parte della tradizione del fashion scandinavo, qui nelle collezioni YDE è arricchito e quasi sovrastato da elementi propri della "tradizione" del brand: pellicce e preziosi capispalla, organze di seta a profusione, tagli sartoriali curati nei minimi dettagli. Una filosofia che è possibile individuare anche nel flagshipstore (e atelier), a Copenaghen: un vero e proprio concentrato di manifattura e materiali di pregio, (anche) su misura e made-to-order, definito da VOGUE America "a jewel-box boutique in the heart of the city".

A YDE si sono avvicinati con i loro editoriali anche ELLE, Le Figaro, The Mode, Women'sWearDaily - solo per citarne alcuni - grazie all'ottimo successo del brand sulle passerelle della Copenaghen Fashion Week e della Paris Fashion Week, in questi ultimi anni.

La prêt-à-porter collection di YDE è in vendita presso una selezione di retailers in Europa, Nord America, Medio Oriente e Asia e nell'e-shop istituzionale del brand.

Auth: Valentina Formichella – Ph: YDE

 

SUGGESTED ARTICLES

Hidetoshi Nakata, trendsetter oltre il pallone

Hidetoshi Nakata, trendsetter oltre il pallone

Fra gli influencers più noti del mondo della moda nessuno si aspetta di trovare un ex calciatore interessato a viaggi, cultura, cibo e moda, senza dubbio una sorprendente e piacevole scoperta a 360 gradi.

Read more

Ankle boots: un pezzo su cui investire i vostri risparmi questo autunno

Ankle boots: un pezzo su cui investire i vostri risparmi questo autunno

Gli stivaletti infatti sono un must have dell’Autunno-Inverno 2015/2016

Read more

Giuliana Matarrese

Giuliana Matarrese

Giuliana Matarrese, fashion editor, ha collaborato con nomi illustri dell'editoria di moda (e non solo), da Vogue ad Icon. Abbiamo parlato con lei per approfondire varie tematiche legate, più o meno direttamente, al fashion system.

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.