• Fashion

Sunglasses 2016: l'imperativo è farsi notare

Dai modelli senza tempo come gli "Aviator" a quelli tondi in stile anni '70, gli occhiali da sole P/E 2016 sono pensati per le donne e gli uomini che non hanno paura di osare.

L'accessorio essenziale per affrontare in grande stile l'arrivo della bella stagione? Ovviamente l'occhiale da sole. Rotondi, retrò, oversize e dalla forma cat-eye, i sunglasses non servono solo a proteggerci dai raggi ultravioletti, sono anche indispensabili per completare e impreziosire gli outfit e rivelare la propria personalità.

Ogni anno gli stilisti propongono numerosi modelli con l'obiettivo di soddisfare tutti i gusti e le esigenze. Dalle montature squadrate o in metallo alle diverse tonalità delle lenti: scure, colorate, sfumate oppure a specchio: tra gli occhiali più gettonati che abbiamo visto sfilare in passerella possiamo scegliere tra i cut-out dalla forma arrotondata, il modello D-frame caratterizzato dalla montatura unisex, quelli vintage in stile anni '70 con maxi forme tartarugate piuttosto che in una versione nuova e scintillante con la montatura laccata di bianco di Armani Privé; per un look elegante e sensuale non lasciatevi scappare quelli disegnati da Zac Posen, che richiamano il fascino delle grandi dive di Hollywood.

Gli occhiali da sole per la primavera/estate 2016 sono eccentrici, XXL e coloratissimi. Dolce&Gabbana optano per forme extralarge e motivi animalier; montature squadrate e lenti chiare caratterizzano i sunglasses realizzati da Marco De Vincenzo, Stella McCartney e Tommy Hilfiger realizzano invece un modello a goccia oversize. Un evergreen senza tempo come l'effetto tartaruga viene riproposto dalle maison italiane Prada e Miu Miu. La novità assoluta? La montatura in flanella firmata Giorgio Armani.

Dal richiamo cat-eye, troviamo gli occhiali di Dior in perfetto mood '50s, quelli di Isabel Marant nelle tonalità del rosa e il modello "Marquetry" realizzato in acetato con preziosi ramages dorati, firmato Etro. In versione "acetata" anche il modello "Bocca" proposto dal brand francese Face à Face. Particolari e unici nel loro genere gli occhiali in legno realizzati da MyWoodi, caratterizzati da uno stile pulito e lineare, moderno ed estremamente accattivante. Appariscenti e ideali per non passare inosservate, gli occhiali da sole by Marni sono in plexi colorato, mini o maxi e dalle forme irregolari. Opache, colorate o a specchio, le lenti giocano un ruolo fondamentale, soprattutto quando si tratta di quelle sfumate sui toni del giallo di N°21 e in versione trasparente firmate Gucci, con montature quadrate e glitterate.

Dai modelli d'ispirazione rétro-radical boheme di Salvatore Ferragamo a quelli oversize firmati Etro, i veri protagonisti per l'uomo moderno sono gli occhiali unisex con montature larghe e lenti gialle, colore must per la stagione calda. Ambasciatrice del trend vintage anni '60 e '70, la maison Gucci presenta una collezione no gender e che mescola perfettamente passato e presente. I modelli "Aviators", invece, trionfano anche sulle passerelle maschili e non solo, molto amati anche dai fashion victims e sfoggiati da attori come Orlando Bloom e Robert Pattinson.

Claudia Brizzi

SUGGESTED ARTICLES

Dsquared2, venti anni da protagonisti del fashion

Dsquared2, venti anni da protagonisti del fashion

Gli esordi, le passerelle, gli ammiratori di Dean e Dan Caten. I gemelli canadesi sono pronti a moltiplicare gli sforzi per far crescere il brand sotto ogni aspetto, cominciando dal lifestyle.

Read more

Iconize: Marco Ferrero Exclusive Interview

Iconize: Marco Ferrero Exclusive Interview

Nella seconda metà del XX secolo, in un mondo dominato dal consumo, la Pop Art sconvolge completamente il concetto di arte rendendo l’insieme di stimoli visivi che circondano l’uomo oggetto della propria indagine. Addio quindi ai drammi dell’interiorità e alla depressione elevata a profondità d’animo, via libera invece a colori sgargianti, immagini ripetute infinite volte, personaggi della cultura popolare e oggetti d’uso comune resi simbolo. Oggi, in un mondo della moda dominato da una visione funerea, da modelle emaciate e colori cupi degni di un film horror, i veri rivoluzionari sono quelli che tornano a parlare un linguaggio popolare e gioioso. Marco Ferrero, in arte Iconize, punta proprio a questo: trasformare se stesso e il suo lavoro in un’icona contemporanea. Come? Attraverso lo strumento di massa per eccellenza, internet, che in pieno spirito pop va a sostituire la televisione degli anni ’50.

Read more

Curvy, quando la bellezza è oversize

Curvy, quando la bellezza è oversize

La rivoluzione dell'universo curvy nel mondo della moda sta finalmente prendendo piede sulle passerelle. L'era dei grissini è fortunatamente finita per dare spazio alle persone vere, con le loro forme e le proprie rotondità.

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.