• Fashion

Sofia bag by Salvatore Ferragamo: l'eleganza racchiusa in un accessorio iconico

Dedicata alla regina del cinema italiano Sophia Loren, nel giro di pochi anni è divenuta l'oggetto del desiderio non solo delle celebrities ma anche di tutte quelle donne che mai direbbero "no" ad una it bag.

Una donna non è mai abbastanza pronta per rinunciare ad una nuova borsa, accessorio indispensabile e portatore di grandi soddisfazioni. Il desiderio poi aumenta maggiormente quando si ha a che fare con una it bag, e questo può essere testimoniato dalla Birkin o dalla Kelly di Hermès, o ancora dalla Chanel 2.55, da anni fra gli oggetti più richiesti e ambiti dal pubblico femminile. Salvatore Ferragamo è riuscito a far diventare una sua creazione una vera e propria borsa iconica. Si chiama Sofia, è stata lanciata per la prima volta sul mercato nella collezione primavera-estate 2009 e da allora ha conquistato gran parte del fashion system. Già dal nome è chiaro il riferimento alla diva del cinema italiano Sophia Loren, donna elegante e di gran talento. La borsa ideata per farle omaggio non poteva dunque che essere bella, elegante e sofisticata, nonché realizzata con i migliori pellami che esistano.

Chic e contemporanea è la versione Sofia in vitello martellato dal colore caldo come il beige e con dettagli lussuosi quali la chiusura iconica del marchio Ferragamo, tasca interna con zip e una porta cellulare.

Di grandezza media è invece il modello in pitone lucido, più adatto ad un target adulto per la raffinatezza e importanza conferita dal materiale pregiato. Anche questa presenta la chiusura metallica color oro caratteristica della maison, e oltre alla tasca porta cellulare e quella interna, ha anche una fodera in nappa.

Per le "post teenager" sembrerebbe adatta la versione mini bicolore, con pratica tracolla e disponibile in rosa, celeste e giallo, uniti ai colori panna e beige. Ha una fodera in pelle all'interno e tasche funzionali, così da poter avere tutto l'occorrente a portata di mano.

Avete invece una voglia imminente di caldo ed estate? Allora quale Sofia scegliere se non quella in midollino e pelle! Sarà l'accessorio che più vi completerà durante le vostre vacanze, e se abbinata con pantaloni a zampa bianchi, non passerete inosservate. Rispetto a quella in pitone è infatti la giusta alternativa per ogni momento della giornata e la sua fattura è tale da riunire il classico e il moderno. Ha una tracolla removibile in pelle e al suo interno, una fodera in alcantara e tasche multiuso.

Quando venne presentata per la prima volta, fecero da testimonals per la campagna pubblicitaria la modella Mariacarla Boscono e la top model Eva Herzigova. Oggi sono molte le celebrities che la indossano in diverse occasioni, e risulta essere un accessorio che attira subito l'occhio per il suo design chic ma sobrio allo stesso tempo. Kirsten Dunst, Eva Longoria, Jennifer Aniston, Olivia Palermo, sono solo alcune dei personaggi più conosciuti nel mondo della moda e dello spettacolo, che non hanno saputo resistere al fascino di "Sofia".

Livia Maulucci

SUGGESTED ARTICLES

007: missione di stile

007: missione di stile

Da oltre 50 anni l’agente segreto 007 e le sue irresistibili Bond Girls dettano legge in materia di stile. Vieni a scoprire cosa non può mancare nel loro guardaroba!

Read more

Short-Shirt: il trend for man della S/S 2016

Short-Shirt: il trend for man della S/S 2016

Collo rilassato, maniche corte e fantasie per un capo che veste l'uomo da sempre e che quest'anno viene riletto in chiave holiday ma assolutamente trendy.

Read more

Karl Lagerfeld, radiografia di un genio

Karl Lagerfeld, radiografia di un genio

A Karl, stilista, regista e fotografo, è stato affidato il titolo di Kaiser della moda contemporanea, la nomina che veniva assegnata agli imperatori della Germania del Sacro Romano Impero. Scopriamo perché.

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.