• Fashion

Short-Shirt: il trend for man della S/S 2016

Collo rilassato, maniche corte e fantasie per un capo che veste l'uomo da sempre e che quest'anno viene riletto in chiave holiday ma assolutamente trendy.

Qual è il primo capo che ogni uomo dovrebbe avere nel suo armadio? La camicia ovviamente, sia da portare perfettamente stirata sotto un blazer sartoriale che da abbinare con pantaloni casual per i momenti meno formali. Un capo assolutamente must-have e che veste la virilità praticamente da tempo immemore. Collezione dopo collezione, top e young brand non smettono di declinarla in mille rivisitazioni e adattamenti senza spogliarla di quel "je ne sais quoi" che la rende intramontabile.

Per questa stagione calda il trend-shirt sposa uno stile disimpegnato ma non trascurato, proponendo in varie versioni la classica camicia dal sapore vintage con collo relaxed, maniche corte e motivi colorati d'ispirazione tropicale o geometrica. Fendi disegna fantasie granitiche ed effetto porcellana su volumi ripensati e tagliati con la massima precisione per un capo classico-sperimentale.

Dall'aspetto leggero e fluido la camicia in fine seta di Marc Jacobs con stampa floreale d'ispirazione orientale, che echeggia anche nella rivisitazione del cotone classico della camiceria maschile con stampa a palma e dettagli non lasciati al caso.

Chiaramente rock anni 70 la S/S firmata Paul Smith, dedicata ad una virilità sottile e dalle spalle squadrate, su cui crea camicie traforate in maxi stripes bicolor.

Vagamente romantiche ma sempre di forte accento sportivo, le shirt by Valentino in cotone 100% dalla stampa Hawaii e colletto in shantung e stampa albatros per il modello bowling.

Blue Blue Japan dà vita ad un didascalico omaggio alla sua terra, grazie al disegno di un scenario montuoso sovrastato da fiori di ciliegio su una camicia slim fit. Stampa dagli accenni floreali in blu e bianco, invece, per il cotone ma sempre con fitting aderente.

Due chiavi di lettura opposte, infine, per Topman Design, che sfila con una camicia in chiave rock con toppe stampante in bianco, nero e arancio e un modello in taglio pigiama a righe nude. Diversi stili per diverse virilità o diversi stili per una virilità che sa seguire i cambiamenti del suo tempo e desidera essere ogni giorno diverso.

Ilaria De Leonardis

SUGGESTED ARTICLES

Paula Cademartori Exclusive Interview

Paula Cademartori Exclusive Interview

Trentenne italo-brasiliana, Paula Cademartori è un perfetto esempio di talento giovane che ce l’ha fatta. Come? Con la passione, quella che l’ha fatta studiare e lavorare a ritmi folli per riuscire a realizzare il suo sogno: far diventare reali le borse che disegnava da bambina. Paula ha capito che fresco non significa usa-e-getta, un design contemporaneo e vendibile può, anzi, deve, incontrare l’artigianalità e l’eccellenza del Made in Italy. Nascono così le sue creature, borse per lo più piccole e dalle forme squadrate, dove i materiali e i colori più vari vengono sapientemente accostati.

Read more

Livia Firth e la rivincita della moda green

Livia Firth e la rivincita della moda green

Dal concept store Eco-Age alla Green Carpet Challenge, storia di una donna che non si è accontentata di essere la "moglie di".

Read more

Academy Awards 2015: premio allo stile

Academy Awards 2015: premio allo stile

Quale è stata la star più fashion sul red carpet dell'87esima edizione degli Oscar?

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.