• Fashion

Sneakers, semplicità passo dopo passo

Non sempre osare, ma a volte proprio l'essere semplice di un oggetto enfatizza il suo stile. Così accade con le sneakers. Se non siete d'accordo venite a ricredervi con LICHT Magazine.

Less is more secondo l'architetto e designer Ludwig Mies van der Rohe, e LICHT non può che asserire. È vero, a volte osare, esagerare, permette di manifestare il proprio stile, a volte invece è proprio la semplicità ad esaltarlo. È importante, però, non tralasciare alcun particolare di stile, dal momento che sono i dettagli a fare la differenza. Qual è il dettaglio, che in realtà dettaglio non è, oggetto di attenzione da parte di ognuno di noi? Le scarpe, anche le meno classiche, come le sneakers. Nonostante tutte le proposte di appariscenti sneakers sul mercato, LICHT ha scovato per voi 7 modelli che hanno come parola d'ordine la semplicità.

WHEN OLD MEETS NEW

C'era una volta la tradizione, che oggi incontra la novità grazie a Raf Simons, che personalizza un classico intramontabile come le Stan Smith, modello cult del brand sportivo Adidas. Nere, le tre strisce laterali vengono sostituite da una R e il nome del designer è inciso sul tallone. Esterno in pelle, interno in pelle e tessuto, caratterizzate da un look vissuto e vintage, sono il connubio perfetto fra storia e innovazione.

NEUTRO

È possibile mantenere un low profile senza rinunciare allo stile? La risposta è si. Come? Con le sneakers proposte da Lanvin. Beige, in pelle di vitello scamosciata con profili in nappa, a punta arrotondata e con l'immancabile suola in gomma bianca. Semplici, sobrie e senza dubbio fashion!

SAY IT LOUD!

Semplicità non necessariamente è sinonimo di serietà, come vuole mostrarci Saint Laurent. Il marchio francese presenta una sneaker in cotone con ricamata su un lato la divertente scritta "yeah baby". La linguetta ha un bordo in pelle borchiato dello stesso colore del ricamo laterale e il tutto poggia su una suola beige. A volte le parole non servono, altre volte, come in questo caso, sì.

A ME GLI OCCHI

Secondo la teoria dei colori il blu avrebbe sull'uomo un effetto ipnotico. Questa sensazione non può che venire amplificata se ai piedi si portano le sneakers del brand italo-americano Common Projects. Blu le stringhe, la pelle e la suola. E anche se le teorie non fossero fondate, sarebbe impossibile non rimanere ammaliati.

UNORDINARY SHOE

Stanchi dei soliti colori e delle solite tonalità? Nonostante la linea pulita e la forma semplice, la sneaker modello Adrian di ACNE STUDIOS porta una ventata di freschezza grazie alla nuance cinnamon (cannella). Un'edizione limitata in pelle di vitello con una cucitura sulla suola bianca di gomma, per donare originalità agli outfits.

E LUCE FU!

Non c'è colore più brillante del bianco. Avrà forse pensato a questo Givenchy quando ha proposto delle sneakers interamente in pelle bianca, eccezion fatta per la linguetta posteriore arancione effetto fluo che non passa inosservata. Sulla linguetta anteriore è inciso il logo della griffe in caratteri dorati, come se già non splendessero di luce propria.

GRIGIO SI, MA SENZA SFUMATURE

C'è chi ha bisogno di 50 sfumature, chi solo di una. Tra questi ultimi troviamo Dior Homme, con la sua sneaker in pelle grigia opaca di vitello. Gli unici loghi presenti sulla scarpa sono rintracciabili sotto la suola e in rilievo sul lato della stessa. L'eleganza di questa calzatura è insita proprio nella sua semplicità e nell'assenza di qualsiasi tipo di elemento di riconoscimento del brand. Chapeau!

Giulia Porceddu

SUGGESTED ARTICLES

Cenerentola si, ma con stile!

Cenerentola si, ma con stile!

La magica scarpetta di Cenerentola interpretata da nove volti del fashion system. 

I sogni son desideri chiusi in fondo al cuor”. Chi non ricorda la magica canzone intonata da Cenerentola nel film di Walt Disney del 1950? Una romantica fiaba che ha fatto e continua a far sognare tantissime generazioni. Quante si sono immedesimate in quell’amabile principessa, sognando di calzare la scarpetta di cristallo e trovare così il loro principe azzurro?

Read more

Intervista a Marco Rambaldi

Intervista a Marco Rambaldi

Dalla vittoria di Next Generation al progetto Muuse il designer venticinquenne che sta conquistando la moda.

Read more

Nouvelle Cuisine: savoirs français entre les rues de Rome

Nouvelle Cuisine: savoirs français entre les rues de Rome

L'atmosfera parigina sbarca tra le strade di Roma attraverso la cucina di alcuni dei migliori ristoranti della città, che hanno deciso di puntare sull'eccellenza e il gusto del cibo francese.

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.