• Fashion

Eleganza a colori

 

Pantone detta finalmente le nuove tendenze dei colori per la Primavera/Estate 2015. Saranno tinte fresche e delicate, ispirate alla natura, che si rifanno ai quadri “en plein air”. Le nuance scelte da Pantone come “must have” della stagione sono caratterizzate da raffinatezza e charme: stiamo parlando di tonalità come l’azzurro acquamarina, il giallo mostarda e il rosa lampone, da abbinare al turchese tropicale e al più classico blu, definito come “il nuovo nero”.

Non sono da meno poi il verde salvia e l’arancio pastello, ma come colore dell’anno Pantone sceglie il marsala, che prende il nome da un vino liquoroso siciliano dalle sfumature rosso rubino. E’ un rosso mattone spento, molto elegante e discreto, adatto a diversi look e alle occasioni più varie.

I più importanti stilisti utilizzano differenti capi di abbigliamento per valorizzare al meglio questa gradazione di colore. Per la collezione di Valentino P/E 2015 Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli si sono ispirati alle tradizioni del XVIII secolo: un viaggio educazionale tenuto da giovani acculturati europei per esplorare arte, filosofia e tradizioni italiane. Durante la presentazione ufficiale del Calendario Pirelli 2015, fotografato da Steven Meisel, Afef Jnifen ha indossato proprio un abito cappa di Valentino color marsala. Giorgio Armani utilizza questa calda tonalità per colorare le sue "tote bags" rettangolari, rendendole morbide ma resistenti. Non può mancare poi Miuccia Prada, che si serve di questa "nuance" per le scarpe della sua collezione estiva.

Si pone molta attenzione anche sugli accessori: ad esempio quelli per capelli, che spaziano dai fiori, come lo chignon spagnolo super chic di Dolce & Gabbana, ai fermagli minimal chic, come le mollette colorate di Prada, sulle tonalità del giallo, rosa e turchese. Più romantici sono invece i dettagli oro visti sulla passerella di Valentino: conchiglie e stelle marine incastonate tra onde morbide. Missoni ha poi regalato un tocco orientale alle sfilate proponendo due diversi hairstyle creati con foulard e motivi bicolore: un turbante e un raccolto basso avvolto nella seta.

La primavera è il richiamo ai colori, il momento in cui accantoniamo il nero ed i colori più cupi: è il momento per colorarsi di eleganza!

Francesca De Leo

SUGGESTED ARTICLES

Direttori creativi 2.0: i cambiamenti ai vertici delle grandi maison storiche

Direttori creativi 2.0: i cambiamenti ai vertici delle grandi maison storiche

Certi rumors, che si tratti di moda o meno, sono semplici voci di corridoio messe in giro per passare il tempo sotto l’ombrellone. Ma altre notizie sono da leggere con un pizzico di attenzione in più, perché dietro alla semplice sete di gossip nascondono logiche di mercato e scelte stilistiche ben più importanti di un pettegolezzo estivo.

Read more

Intervista ad Alessandro Mengozzi

Intervista ad Alessandro Mengozzi

Hai frequentato il corso di fashion design presso l'istituto Marangoni, per poi dedicarti alle tue collezioni di copricapi ornamentali che portano il tuo nome. Come mai questa scelta?

Non è stata una scelta, ma un percorso che si è sviluppato strada facendo e che in realtà è in continuo sviluppo. Appena uscito dall’Istituto Marangoni ho fatto qualche stage e lavoro ma senza troppe soddisfazioni. Dopo un periodo di confusione si è scatenata in me la voglia di fare qualcosa di nuovo. Ho aperto una linea di abbigliamento e in parallelo è iniziato il mio percorso da “Mad Hatter” quasi per gioco. L’unico punto fermo era che volevo fare qualcosa di mio, dove potermi esprimere al meglio, senza regole o quantomeno poche limitazioni.

Read more

Il talento della maglieria Carlo Volpi visto dall'illustratore Guglielmo Castelli

Il talento della maglieria Carlo Volpi visto dall'illustratore Guglielmo Castelli

“Durante le lezioni di storia dell'arte al liceo, quando ci spiegavano il Neoplasticismo, prendevo quelle linee così rigide e le torcevo su fogli, sottovalutando la purezza di forma e di pensiero”

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.