• Art&Lifestyle

#movie: Oldboy

Ricorda, sia un granello di sabbia che una roccia, nell'acqua affondano allo stesso modo.

E' da questo concetto che si sviluppa il film coreano diretto da Park Chan-wook. Ogni azione comporta una reazione. E non importa la qualità dell'azione stessa bensì le conseguenze che essa provoca nel mondo che ci circonda. E se provoca odio, genererà altro odio in un circolo vizioso che ha il profumo della peggior prigione possibile, quella più oscura: la mente. Il film coreano narra della reclusione forzata, e apparentemente immotivata, di un uomo, per 15 lunghi anni.
Violenza e vendetta sono da sempre, nel cinema asiatico, trattate ampiamente. In questa pellicola lo si fa senza filtri. Nuda e cruda, la violenza viene mostrata per quello che è. E il suo potere è devastante. Essere prigionieri per poter riuscire, infine ad essere liberi. Ma è davvero quello che si vuole? Essere fisicamente liberi equivale davvero a non essere reclusi?
Un noir che fa riflettere sull'importanza della verità, quella peggiore. Quella che non augureresti mai nemmeno al tuo peggior nemico.

#oldboy #park_chan-wook #2003

Valerio Amer

SUGGESTED ARTICLES

#IKEAtemporary: Quando l'arredamento ti veste

#IKEAtemporary: Quando l'arredamento ti veste

La prima sfilata di moda firmata IKEA in collaborazione con Katie Eary e Martin Bergström.

Read more

Le ruches: gli intramontabili dettagli che ritornano

Le ruches: gli intramontabili dettagli che ritornano

Nella moda come nella storia, tutto si ripete e tutto viene riattualizzato nel presente. Passando dalla moda francese dell'800 fino agli anni '50 con Dior, per arrivare ai nostri giorni dove le ruches sono protagoniste delle prossime stagioni.

Read more

Natalia by Tom Ford: storia di una it-bag

Natalia by Tom Ford: storia di una it-bag

Siete amanti delle borse e non potete farne a meno? Non perdetevi uno dei modelli più cool in assoluto, firmato Tom Ford.

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.