• Art&Lifestyle

Just one more episode

Vieni a scoprire le 10 serie TV più attese del 2016 e destinate a diventare dei veri e propri cult, in arrivo nei prossimi mesi. Non lasciartele scappare!

 Avete promesso ai vostri più cari amici che avreste smesso di essere asociali e che avreste cominciato ad uscire più spesso? Mi dispiace deludervi ma non sarà possibile: nel 2016, infatti, arriveranno tantissime novità per quanto riguarda il meraviglioso mondo delle serie tv!

Dall’attesissima Vinyl lanciata dalla celebre casa HBO alla serie American Crime Story, che vede coinvolti attori famosi e amati in tutto il mondo come John Travolta e Cuba Gooding Jr. Dai polizieschi ambientati a New York ai fantasy che ci porteranno in un prossimo futuro in cui dovremmo combattere contro gli alieni, alle scuole di magia, fino ad arrivare a uomini indemoniati che sacrificano la loro vita per salvare le persone che amano. Sono davvero tantissime e noi abbiamo scelto le migliori 10 serie tv che andranno in onda nei prossimi mesi.

Vinyl Il regista premio Oscar Martin Scorsese, il musicista(rockstar?) Mick Jagger e l’ideatore di The Boardwalk Empire Terence Winter, devo aggiungere altro? Una delle serie più attese del 2016, composta da dieci episodi e lanciata dal colosso HBO, ha fatto il suo atteso debutto il giorno di San Valentino. Sesso, droga e rock'n'roll, una New York degli anni '70 vissuta dal protagonista Richie Finestra, interpretato dal vincitore dell’Emmy Bobby Cannavale, proprietario di un’etichetta discografica che ci farà rivivere l’ascesa del punk e del rock in quegli anni.


22.11.63 Uscita sulla piattaforma di streaming americana Hulu esattamente il giorno dopo Vinyl, si tratta probabilmente della seconda serie tv più attesa(sinonimo?). Anche in questo caso i grandi nomi non mancano: si tratta infatti di una miniserie basata proprio sul famoso romanzo "22.11.63" scritto da Stephen King e che vede proprio lui nel ruolo di produttore esecutivo insieme a J.J. Abrams, regista di Star War VIII: Il Risveglio della Forza e ideatore di Lost. Un thriller composto da 8 episodi e che vede protagonista l’attore nominato all’Oscar James Franco nei panni di Jake Epping, un insegnate di liceo che dovrà tornare indietro nel tempo, precisamente il 22 novembre 1963, per impedire l’assassinio del Presedente degli Stati Uniti John F. Kennedy. Come andrà a finire? 


Billions Restiamo a New York ed entriamo in un mondo complicato e a volte pericoloso, quello della politica e della finanza. La serie lanciata da Showtime il 17 gennaio è nata dalle menti brillanti di Brian Koppelman e David Levien, sceneggiatori del famosissimo Ocean’s Thirteen, e da Andrew Ross Sorkin; vede come protagonisti gli attori Paul Giamatti e Damian Lewis che interpreteranno rispettivamente Chuck Rhoades, un potente procuratore distrettuale, e Bobby “Axe” Axelrod, un miliardario esperto di fondi speculativi. La posta in gioco? Milioni di dollari!


Colony Cambiamo città e soprattutto spazio temporale: infatti siamo a Los Angeles in un futuro prossimo e non troppo distante, in cui gli alieni hanno preso il sopravvento sugli umani instaurando un vero e proprio regime militare. Uscita il 14 gennaio e prodotta da USA, la serie Colony riunisce il produttore esecutivo di Lost Carlton Cuse con uno dei protagonisti dell’amata serie tv, Josh Holloway, che ricopre il ruolo del protagonista Will Bowman, ex agente dell’FBI che insieme a sua moglie cercherà in tutti i modi di ritrovare il figlio, perso durante l’invasione aliena. 


DC's Legends of Tomorrow Se amate i supereroi e in particolar modo avete seguito le vicende di Arrow e The Flash, mettetevi comodi perché sta per arrivare DC’s Legends of Tomorrow, un nuovo spin-off trasmesso sulla rete televisiva The CW dal 21 gennaio e sviluppata da Marc Guggenheim, Andrew Kreisberg e Greg Berlanti. Atom, HawkGirl, HawkMan, Captain Cold, Heat Wave, White Canary, Firestorm e Rip Hunter, sono loro le future leggende che combatteranno contro il potentissimo e immortale Vandal Savage di 4,000 anni.


Outcast Dovremo aspettare la stagione estiva, più precisamente il 3 giugno, per vedere Outcast, la serie televisiva per tutti gli amanti del genere horror che andrà in onda su Cinemax. Si tratta di un adattamento dell’omonimo fumetto ideato dalla mente geniale di Robert Kirkman, creatore dell’amata serie The Walking Dead. Il protagonista Kyle Barnes, interpretato dall’attore Patrick Fugit, un uomo tormentato dalle possessione demoniache, abbandonerà tutte le persone a lui care per intraprendere un viaggio terrificante con l’obiettivo di liberarsi dei suoi demoni.


Shannara Elfi, demoni, principesse e tanta magia. Ispirata alla saga di romanzi fantasy di Terry Brooks scritti tra il 1977 e il 2014, ideata da Al Gough e Miles Millar e diretta dal regista di Tartarughe Ninja Jonathan Liebesman, Shannara è andata in onda il 5 gennaio su MTV. La serie tv ci porta in un futuro lontano narrando la storia di tre eroi pronti a sconfiggere l’esercito del male che cerca di distruggere il mondo. Tra i protagonisti troviamo gli attori Auatin Butler, Poppy Drayton e Ivana Baquero.

The Magicians Se avete la nostalgia di Harry Potter, arriva per voi The Magicians, la serie ambientata in una scuola per maghi in cui la magia è considerata una droga. Nata dall’omonima trilogia scritta da Lev Grossman, è già andata in onda il 25 gennaio su Syfy e vede protagonista il giovane Quentin, interpretato da Jason Ralph, e altri sei ragazzi newyorchesi, che ben presto si renderanno conto che la magia esiste davvero e soprattutto che rappresenta un grave e reale pericolo per l’intera umanità.

The People v. O.J. Simpson: American Crime Story
 (FX, 2 febbraio) John Travolta, Cuba Gooding Jr., Sarah Paulson e David Schwimmer, per non parlare del produttore di American Horror Story Ryan Murphy, chi più ne ha più ne metta! La prima stagione ha debuttato il 2 febbraio su FX con il titolo The People v. O.J. Simpson, in cui abbiamo la possibilità di ripercorrere il processo di OJ Simpson, ex giocatore di football, accusato per gli omicidi di Nicole Brown e Ronald Goldman negli anni '90. La seconda stagione, invece, sarà incentrata sull’uragano Katrina e le sue devastanti conseguenze.

X-Files Dopo ben 14 anni, per tutti gli appassionati della serie originale e del genere fantasy, torna X-Files con una miniserie di 6 episodi in onda su Fox dal 24 gennaio. Avremo il grande piacere di ritrovare alcuni dei protagonisti come gli agenti speciali dell’FBI Fox Mulder e Dana Scully, interpretati da David Duchnovy e Gillian Anderson, oppure l’ideatore Chris Carter e gli attori Mitch Pileggi e William B. Davis. Siete pronti a risolvere i nuovi misteri e a sconfiggere gli alieni? Sempre nel 2016 arriveranno tante altre novità, come Shadowhunters, Westworld, Angie Tribeca, la serie televisiva comica ideata da Steve Carell e sua moglie e Shades of blue, un poliziesco che vede come protagonista la mia amatissima Jennifer Lopez. Stay tuned!

Claudia Brizzi

SUGGESTED ARTICLES

Arredare con stile: i negozi di arredamento vintage a Milano che non passano inosservati

Arredare con stile: i negozi di arredamento vintage a Milano che non passano inosservati

Il vintage ritorna ed è attuale come non mai quando si tratta di abbellire case e spazi. Se il design moderno attira, il fascino dell'antico rapisce, dando come risultato uno stile retrò che sa di nuovo.

Read more

Palazzo Fendi riapre i battenti

Palazzo Fendi riapre i battenti

Riapre a Roma lo storico Palazzo Fendi, punta di diamante della maison e destinato a diventare la nuova meta capitolina per lo shopping di lusso internazionale.

Read more

Made in Usa: oltre i jeans c'è (molto) di più

Made in Usa: oltre i jeans c'è (molto) di più

Tre cose riguardo la moda a stelle e strisce che ogni fashion-addict deve assolutamente conoscere.

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.