• Art&Lifestyle

Hashtag #Beard. Cose da uomini

Sei indirizzi utili tra Roma e Milano per prendersi cura della cosa che dopo la palestra e il calcio amiamo di più, la barba. Tra trattamenti all'americana e massaggi con pietre calde, ma anche qualche sorpresa, prendete carta e penna e appuntate.

Leggi tutto

We speak fluent Danish

La Danimarca è uno dei maggiori paesi del nord Europa dove si è sviluppato al meglio il settore del fashion, del food e del design. Ricca di innovazioni, sta emergendo sempre più negli ultimi anni e quel che rimane è solamente scoprirla.

Leggi tutto

Light it Up

Proposte di design per l'illuminazione d'ambiente, dalle lampade da tavolo o da terra a vere installazioni luminose all'insegna della semplicità e dell'efficienza.

Leggi tutto

Milano Eat & Drink

Al mio segnale scatenate le mappe. Dieci indirizzi a Milano per cene o aperitivi dove fermarvi se siete in città per la design week, ma anche solo se siete in vacanza o per fare colpo. Tutti luoghi che uniscono qualità, cortesia e glamour, che saranno complici dei vostri momenti di relax. La lista la facciamo noi, la compagnia giusta sceglietela voi.

Leggi tutto

SUGGESTED ARTICLES

Dotcom Fendi: una borsa, mille usi!

Dotcom Fendi: una borsa, mille usi!

LICHT Magazine analizza in ogni sua peculiarità l'ultima creazione della maison Fendi. Introdotta in occasione della pre-collezione P/E 2016, la Dotcom sembra non avere alcun difetto e, grazie a caratteristiche ben precise, farà innamorare ogni cliente della casa di moda.

Read more

Faye di Chloé: la it-bag dei desideri

Faye di Chloé: la it-bag dei desideri

La borsa del marchio francese, dinamica, unica e pratica, è entrata nell'olimpo delle bags più alla moda e celebrate di sempre; noi di LICHT Magazine abbiamo voluto dedicarle un "focus on", raccontandola in tutta la sua eleganza.

Read more

Alber Elbaz: la mostra, e poi l'addio a Lanvin

Alber Elbaz: la mostra, e poi l'addio a Lanvin

Secondo molte fashion victim era già stato tutto programmato; a pochi giorni dalla chiusura della mostra in suo onore, Alber Elbaz è stato licenziato dalla più antica maison francese ancora in attività, Lanvin.

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.