• People

Jeremy Scott: The People's Designer

Cresce l’attesa per il documentario dedicato all’icona pop della moda che ha portato la strada in passerella.

Come se non ci fosse già abbastanza attesa per la festa i-D x Jeremy Scott for Moschino tenutasi il 24 giugno a Londra, il giorno precedente è stato rilasciato il trailer del film dedicato al designer americano, in uscita il 18 settembre prossimo. “Jeremy Scott: The People's Designer”, di Vlad Yudin e Matt Kapp - il produttore di “Valentino: The Last Emperor” – racconta il percorso di un ragazzino cresciuto in una fattoria del Kansas, che dopo anni da studente squattrinato a New York è riuscito a raggiungere il mondo della moda che tanto sognava.

"Jeremy Scott ha cambiato la mia vita" esordisce A$AP Rocky nel trailer, “ha messo un ponte tra il ghetto e l’alta moda". Aggiunge Miley Cyrus: "I suoi vestiti rappresentano persone molto espressive, avanti e realmente libere… in un certo senso ti danno potere". Insieme a loro nel documentario appaiono molti vip amici e sostenitori di Scott, come Katy Perry, Rihanna e Rita Ora, tutti portavoce della cultura pop

Dalla prima collezione realizzata per Moschino nel febbraio 2014, ispirata al colosso del fast food McDonald’s ed al cartone Spongebob, a quelle dedicate a Barbie od ai Looney Tunes, Scott ha invaso una realtà estremamente elitaria di icone terribilmente popolari. Ha portato la strada in passerella: una visione lontanissima da quella patinata di molti altri designer, che sembrano non avere il minimo contatto con la realtà e, dunque, con il mercato che dovrebbe acquistarli. "Voglio che i miei abiti vivano, facciano festa, si divertano, creino un momento”, afferma Jeremy nel trailer. Nulla di più contemporaneo.

Martina Trozzi

SUGGESTED ARTICLES

Stile o non stile

Stile o non stile

Lo stile ai tempi della moda, dell'anti-moda e dei personaggi che l'hanno saputo rendere quello che probabilmente intendiamo oggi.

Read more

Fashion Film

Fashion Film

Tra Biopic e documentari si moltiplicano le produzioni dedicate alla moda ed ai suoi protagonisti: i preferiti di Licht.

Read more

Le campagne Primavera/Estate 2016: quando il fil rouge diventa la città

Le campagne Primavera/Estate 2016: quando il fil rouge diventa la città

Per le campagne Primavera/Estate 2016 alcuni dei marchi di moda più famosi hanno adottato un filo conduttore: l'ambiente urbano, easy e metropolitano, interpretandolo però secondo la personale filosofia del brand.

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.