• Fashion

007: missione di stile

Da oltre 50 anni l’agente segreto 007 e le sue irresistibili Bond Girls dettano legge in materia di stile. Vieni a scoprire cosa non può mancare nel loro guardaroba!

"Lo stile di James Bond è rimasto lo stesso, ogni look è diverso dall’altro ma tutti sono uniti da un unico fil rouge, che è quello dell’essere gentleman". Chi meglio di Jany Temime, costumista dei film "Spectre" e "Skyfall", poteva descrivere il look dell’agente segreto più amato di sempre? Oggi più che mai, con l’affascinante Daniel Craig protagonista dell’ultimo capitolo "Spectre" uscito nelle sale cinematografiche lo scorso 5 novembre, si è consolidato il rapporto tra Bond e la moda.

Abbandonati gli abiti di Brioni, fornitore ufficiale dal 1995, il nuovo agente segreto è pronto a salvare Sua Maestà con indosso i completi cuciti su misura di Tom Ford,che ha dichiarato: "James Bond incarna l’uomo Tom Ford con la sua eleganza, stile e l'amore per il lusso"; lo stilista texano, infatti, ha creato una vera e propria linea di abiti ispirati a lui, la "Mens Bond Capsule 2016".

  • SS16 MENS BOND LOOK 1 r2
  • SS16 MENS BOND LOOK 2
  • SS16 MENS BOND LOOK 3
  • SS16 MENS BOND LOOK 4
  • SS16 MENS BOND LOOK 5
  • SS16 MENS BOND LOOK 6
  • SS16 MENS BOND LOOK 7
  • SS16 MENS BOND LOOK 1 r2
  • SS16 MENS BOND LOOK 2
  • SS16 MENS BOND LOOK 3
  • SS16 MENS BOND LOOK 4
  • SS16 MENS BOND LOOK 5
  • SS16 MENS BOND LOOK 6
  • SS16 MENS BOND LOOK 7

"Qualsiasi cosa Bond indossi in qualsiasi situazione, trasmette sempre padronanza di sé e disinvoltura". Nonostante le missioni e gli sforzi ai quali James Bond è sottoposto costantemente, non rinuncia mai ad un abito elegante da vero gentleman. Scopriamo più da vicino i dettagli che fanno di 007 un maestro di stile.

Perfetto il completo nero o eventualmente blu notte con l’immancabile camicia bianca, l’importante è che sia pulita, semplice e con il colletto senza bottoni.

Lo smoking non sarebbe lo stesso senza il classico papillon nero, semplice e mai banale, immancabile nel guardaroba di un perfetto agente segreto come Daniel Craig.

Gli accessori sono fondamentali. Un tocco di classe è dato dai gemelli che devono essere argentati, semplici e piccoli.

Dal Rolex Submariner all'Omega Seamaster, l’orologio è parte integrante del fascino di Bond. Proprio la maison svizzera Omega, per il 50° anniversario della saga cinematografica, ha dedicato all'agente segreto più famoso al mondo un nuovo modello in edizione limitata, il “Seamaster James Bond 007 50th AnniversaryCollector’s Piece”.

Per completare il look, non si può rinunciare ad un paio di Oxford nere perfettamente abbinate al completo scelto.

Dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna. È proprio il caso di ammettere che l’agente 007 non sarebbe stato lo stesso senza le sue Bond Girls. Dal 1962 ad oggi, queste donne meravigliose hanno rappresentato un ideale di donna forte, furba, atletica, intelligente, passionale e solitamente bionda, dalla prima Ursula Andress a Jane Seymour, Barbara Bach, Carole Bouquet, Grace Jones, Michelle Yeoh, Halle Berry, Eva Green, Olga Kurylenko, Naomie Harris, fino ad arrivare alle attuali Monica Bellucci e la francese Léa Seydoux in "Spectre". Negli anni sono riuscite a diventare delle vere e proprie icone di bellezza e di stile con un look curato nei minimi dettagli, lunghi abiti da sera, tacchi vertiginosi ma sempre pronte a tirar fuori grinta e armi. Un perfetto mix di sensualità e praticità!

La giovane attrice francese Léa Seydoux incarna perfettamente il fascino senza tempo delle bionde, proprio come la prima Bond Girl Ursula Andress in "Licenza di uccidere" del 1962. Per il red carpet spazia dalle onde anni '40 al liscio à plomb.

Simbolo per eccellenza di sensualità e provocazione è l’abito nero con pizzi e trasparenze come quello indossato da Bérénice Marlohe, la Bond Girl del film "Skyfall", uscito nel 2012.

In occasione della settimana della moda milanese terminata un mese fa, è stata organizzata da Vanity Fair e il marchio Luvé, la mostra "A tribute to Ursula", un’occasione unica per celebrare la primissima "partner" di 007 ufficiale, Ursula Andress, con la creazione della Ursula bag, la nuova it-bag disponibile in tre colori.

E i gioielli? Il noto marchio Swarovski ha scelto per la prima volta un’attrice come volto della campagna pubblicitaria per la collezione “Kingdom of Jewels” autunno/inverno 2012/2013, si tratta proprio di Bérénice Marlohe, l’attrice francese dall’animo rock che affiancò James Bond nel film “Skyfall”.

Dove vai se le Louboutin non ce l’hai? Le famose e tanto desiderate scarpe dalla suola rossa non possono mancare nel guardaroba di una vera Bond Girl.

Claudia Brizzi

SUGGESTED ARTICLES

Un uomo al... chiodo!

Un uomo al... chiodo!

Un capo iconico e intramontabile che dall'aviazione è arrivato sino ai nostri armadi, passando per il cinema e le subculture, e che oggi ogni uomo dovrebbe avere. Scegliete voi quale.

Read more

Tecnologia e Tradizione: Vittorio Branchizio

Tecnologia e Tradizione: Vittorio Branchizio

Vittorio Branchizio, stilista emergente nonché brand maschile da tenere d’occhio, è riuscito a conquistarsi il primo posto della sezione maschile di “Who’s On Next?”, principale concorso di scouting di moda a livello globale, trionfando per sapienza delle lavorazioni e ricercatezza nei materiali.

Read more

Mademoiselle Privé, nel mondo di Coco Chanel

Mademoiselle Privé, nel mondo di Coco Chanel

Un invito nel tempo e nello spazio alla scoperta della maison francese.

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.